Test di sicurezza dei KeyKeg

Keg lanceert binnenzak bij vuur.jpg

Con l'assistenza di professionisti olandesi della prevenzione degli incendi, Lightweight Containers ha studiato cosa succede a un container in cui molti KeyKeg vuoti prendono fuoco. In passato è stato studiato quello che avviene in un focolaio d'incendio con alcuni KeyKeg, ma non era ancora stato fatto con un gran numero di KeyKeg ammassati. A questo scopo, un gruppo di KeyKeg è stato inserito in un focolaio d'incendio. La pressione dei KeyKeg misurava dagli 0,5 ai 4 bar. 

Reazione al fuoco

I professionisti della prevenzione degli incendi sono rimasti soddisfatti dei risultati. Rudolf Brower, dei Vigili del Fuoco del Noord-Holland Noord, ha dichiarato: ”I KeyKeg hanno reagito con relativa calma. La quantità di energia liberata era prevedibile, dato che è nota la reazione al fuoco della plastica, tuttavia il materiale dei KeyKeg esplosi è ricaduto a breve distanza e la massa incendiata è rimasta compatta.” Per ulteriori informazioni sulla sicurezza dei KeyKeg o su questi test, potete rivolgervi al reparto Ricerca e Sviluppo (“afdeling R&D”) di Lightweight Containers all’indirizzo info@keykeg.com

Like & Follow us