terug naar top
KeyKeg

Stay informed

Leave your details and receive our newsletter

* indicates required

Produttori vinicoli spagnoli scoprono nuove opportunità di esportazione

05-02-16

Spanish.jpg

La maggiorparte dei vini spagnoli viene depositata sui mercati nazionali. Il veloce sviluppo del sistema “wine on tap” e la richiesta di vini dall’estero sembrava passare inosservata ai produttori di vini in Spagna. Questi vini hanno avuto difficoltà a posizionarsi sui mercati di esportazione. Pare ci siano cambiamenti su questo fronte. Sempre più Paesi come gli USA, Giappone, Germania, Olanda, Irlanda e Svezia sono particolarmente interessati ai vini spagnoli.

Finca Los Aljibes

Un esempio di una ditta che sfrutta attivamente questa tendenza è la famosa cantina Finca Los Aljibes. Questa ditta investe attivamente nello sviluppo dell’export e approfitta appieno della tendenza “wine on tap”. Al momento Finca Los Aljibes esporta una larga gamma dei suoi vini rossi rosati e bianchi in Paesi come gli USA, Irlanda e Svezia. Manuel Lorenzo Morante, proprietario della Bpdegas Los Aljibes racconta delle sue esperienze: ”Viaggiamo per mezzo mondo e dedichiamo molta attenzione ai nostri clienti. Per noi è importante non solo raccontare con orgoglio ed entusiasmo dei nostri vini, ma soprattutto ascoltare.

Ogni cliente ha i propri desideri e bisogni. È nostro compito creare per loro un’offerta adeguata con un giusto rapporto prezzo-qualità. Anche l’imballagio ha la sua importanza. Grazie ai Keykeg possiamo davvero distinguerci. L’esportazione dei nostri vini spagnoli è in ascesa. Al momento esportiamo circa il 30% dei nostri vini. Ci aspettiamo un aumento della crescita del 10% all’anno del nostro settore export. Vedo molte opportunità di esportazione per i vini di qualità spagnoli. Che sia possibile è già stato sufficientemente dimostrato”.

Stay informed

Leave your details and receive our newsletter

* indicates required

Het duurzame eenmalig fust

Al tijdens het ontwerp is rekening gehouden met ons milieu. Een KeyKeg voldoet dan ook ruimschoots aan de milieucriteria van de Europese Unie. KeyKegs bestaan voor een deel al uit gerecyclede grondstoffen. Zo zal de KeyKeg Slimline uit meer dan 50% gerecycled PET bestaan. Ons streven is om elke KeyKeg te recyclen voor de productie van nieuwe KeyKegs.

Lees meer

Gebruik ons geavanceerde zoeksysteem om de KeyKeg users bij u in de buurt te vinden.

Ga naar KeyKeg users
Brouwerij
wereldwijd
Wijnproducent
wereldwijd
Ciderproducent
wereldwijd
koffie
wereldwijd
Drankendistributeurs
wereldwijd

Volg ons